MICHEA

Dal 2010 l’Associazione è partner ideatore e attuatore del “Progetto MICHEA”, rivolto a cittadini stranieri immigrati in condizione di bisogno o in momentanee disagiate condizioni economiche e prive di un alloggio stabile.

Il Progetto è co-finanziato dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito del PROGRAMMA IMMIGRAZIONE 2009 _Bando Casa, Azione 2.1.e dal Comune di Udine (Dipartimento Politiche Sociali Educative e Culturali).

Con il “Progetto MICHEA” si consolidano le misure di pronta e prima accoglienza e gli interventi di accompagnamento all’integrazione (legale, linguistica, socio-sanitaria, scolastica, formativa, lavorativa e abitativa), in un’ottica di miglioramento della qualità dell’offerta comunale di “housing sociale temporaneo” per le fasce deboli e svantaggiate della popolazione, innovando e differenziando le capacità di risposta locale alle nuove povertà emergenti.